LE SORPRENDENTI SCOPERTE DI EMANUELE SEVERINO

emanuele-severinoNell’intervista al Fatto Quotidiano di oggi, l’illustre filosofo Emanuele Severino ha voluto metterci a parte di scoperte socio-politiche davvero fondamentali. Riassumo in modo assai sintetico:

1. «Assistiamo a una formidabile avanzata del Capitalismo. L’economia comanda la politica». Carletto (Marx), prendi nota! «Ecco perché la giovane Italia sta andando in malora».

imagesMKSI0WHU«Magari!». Chi parla? Sempre lui! Taci, disfattista teutonico! Mi scuso per la maldestra evocazione. «Allora, caro Marx, siete in malafede e, nello stesso tempo, siete un ignorante». Chi parla stavolta? Ah, è l’anima di Proudhon. Che bella compagnia!

2. «La sinistra, non solo quella italiana, non è più nemmeno socialdemocratica, non mira più [aprite le orecchie, astanti privi di cultura storica!] all’abolizione delle classi e del Capitalismo per via democratica». Per via democratica, certo. E io che, da perfetto ignorante dell’italica storica, pensavo che la «sinistra storica», per dirla con il vetusto Macaluso, fosse una soggettività politica borghese al 1000 per 1000 già ai tempi del Migliore. Faccio ammenda, si capisce.

3. «Stessa cosa si può dire del PD, immerso com’è nella fede della validità dell’organizzazione capitalistica della società». Che perle di saggezza, che sensazionali scoperte! Grazie, sommo Filosofo!

imagesIG2YSZXO«Ma che dici! Piuttosto: Miseria della filosofia». Niente da fare: l’ubriacone di Treviri, ancorché ridotto a Spettro, non sa incassare le sconfitte in modo civile, quantomeno onorevole. Forse Proudhon non si sbagliava: «In verità, Marx, siete geloso». È un’ipotesi. Per fortuna c’è Severino a dissetare la mia sete di conoscenza: dai, Sommo, versa altra limpida acqua in questo piccolo bicchiere vuoto! Non lasciare che l’Avvinazzato teutonico lo riempia con del pessimo vino. Anche se, a pensarci bene, tra limpida acqua e pessimo vino…

Un pensiero su “LE SORPRENDENTI SCOPERTE DI EMANUELE SEVERINO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...